Giornata di Studio del 13.11.2014: “Dal Reg. (CE) n. 1333/2008 alla circolare del Ministero della Salute del 20.01.2014: linee guida per una corretta applicazione della legislazione sugli additivi alimentari nelle preparazioni di carne fresca”

Con il patrocinio dell’ASL di Milano

Gruppo Scientifico Italiano Studi e Ricerche realizza il 13 Novembre una Giornata di Studio dal titolo “Dal Reg. (CE) n. 1333/2008 alla circolare del Ministero della Salute del 20.01.2014: linee guida per una corretta applicazione della legislazione sugli additivi alimentari nelle preparazioni di carne fresca”.

In data 8 ottobre 2014 GSISR ha promosso una Giornata di Studio dal titolo “ADDITIVI ALIMENTARI NELLE PREPARAZIONI DI CARNI: IL REGOLAMENTO (UE) N. 601/2014 DELLA COMMISSIONE del 4 giugno 2014”.

Il congresso ha avuto molto successo e durante le discussioni sono emersi dei confronti sulla legislazione degli additivi alimentari che possono essere utilizzati nelle diverse categorie e sottocategorie di alcuni alimenti tra cui le carni.

I due documenti di riferimento sono stati il Regolamento (CE) n. 1333/2008 e la circolare del Ministero della Salute del 20 Gennaio 2014 avente come oggetto “Additivi alimentari- Pubblicazione sul sito web della Commissione europea del documento Guidance document describing the food categories in Part E of Annex II to Regulation (EC) No 1333/2008 on Food Additive”.

La circolare descrive le categorie di alimenti ove possono essere aggiunti gli additivi alimentari di cui all’allegato II del Regolamento (CE) n. 1333/2008.  E’ un testo in continua evoluzione e sin dall’inizio si è chiesto alle autorità che svolgono ispezioni ed altre misure di controllo degli additivi di segnalare le categorie per le quali durante la propria attività si rendono necessari ulteriori chiarimenti.

Si tratta di un documento che è stato elaborato per fornire uno strumento pratico alle autorità di controllo e all’industria a cui spetta il compito di garantire la corretta applicazione della normativa sugli additivi. Dal momento che lo stesso costituisce una linea guida non è giuridicamente vincolante, ma si ritiene utile per assicurare controlli ufficiali uniformi su tutto il territorio e per un continuo aggiornamento della stessa linea guida.

Con la Giornata di Studio si cercherà di capire l’evoluzione della legislazione sugli additivi partendo da questi significativi documenti. In particolare, si porrà l’attenzione su alcuni alimenti quali preparazioni di carne (definite dal Regolamento CE n. 853/2004), sottocategoria in cui sono comprese le salsicce fresche. Queste possono essere incluse tra le preparazioni di carne fresca macinata per cui limitatamente agli additivi già consentiti in quelle preconfezionate (inclusi acido ascorbico e derivati), l’impiego di questi risulta legalmente autorizzato.

PROGRAMMA DELL’EVENTO


09.00-09.20 REGISTRAZIONE


09.20-09.30 “Apertura lavori”

ALBERTO FRIGERIO – Presidente GSISR


Presiede: Prof. Carlo Cantoni

Libero docente in ispezione degli alimenti di origine animale

09.30-09.55 Le disposizioni comunitarie riguardanti l’impiego di additivi alimentari nelle preparazioni di carne fresca”

Dott.ssa Marinella Collauto

Ministero della Salute, Roma


09.55-10.20 Acido ascorbico come additivo nelle salsicce fresche”

Dott. Luca Ballabio

Medico Veterinario, Federcarni – Federazione Nazionali Macellai

10.20-10.45 “Riflessioni sul dosaggio degli additivi”

Dott. Giuseppe De Lucia

Consulente e tecnologo alimentare

10.45-11.15 DISCUSSIONE

11.15-11.45 COFFEE BREAK


11.45-12.10 “Il ruolo dell’ASL”

Dr.ssa M.Cristina Rossi

ASL di MilanoDipartimento V Prevenzione Veterinaria – Distretto Veterinario Sud, Responsabile S.s IPTC degli Alimenti di o.a.Sud


12.10-12.35 “Importanza del controllo qualità nel settore delle carni”

Dott.ssa Claudia Balzaretti

Università degli Studi di Milano, Dipartimento Scienze Veterinarie per la Salute, la produzione animale e la sicurezza alimentare VESPA


12.35-13.00 DISCUSSIONE

13.00-14.00 COLAZIONE DI LAVORO


14.00-14.25 “Preparazioni e prodotti a base di carne: metodiche analitiche e tecniche pratiche per la differenziazione”

Dott.ssa Serena Milesi

Food Consulting


14.25-14.50 Annotazioni sulla tossicologia di particolari additivi alimentari nelle carni

Prof. Carlo Cantoni, Libero docente in ispezione degli alimenti di origine animale e Lubna Ammoune, Dottoressa in Farmacia, GSISR


14.50-15.15 “Il consumatore protagonista della qualità”

Prof. Emilio Senesi

Associazione Consumatori Utenti (ACU)


15.15-15.40 Preparazioni di carne in macelleria: dalla teoria alla pratica. Cosa deve fare il macellaio?

Dott. Davide Pessina

Il Gigante


15.40-16.05 “Esperienza francese e italiana a confronto”

Prof. Avv. Giuseppe Durazzo

Professionista nel settore della legislazione alimentare


16.05-16.45 DISCUSSIONE E CONCLUSIONI


16.45-17.00 CONSEGNA ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE


BROCHURE DELL’INIZIATIVA

SCHEDA DI ISCRIZIONE



Coordinamento scientifico:

Prof. Alberto Frigerio

Dott.ssa Federica Piemontese

Dott.ssa Lubna Ammoune

Con la collaborazione della Dott.ssa Chiara Fulco