15/11/2010 – Giornata di Studio – SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MEDICI: efficacia delle norme vigenti e nuove tecnologie

GSISR ha realizzato la Giornata di Studio “Sicurezza dei dispositivi medici: efficacia delle norme vigenti e nuove tecnologie”, con il Patrocinio di Regione Lombardia, presso la sede congressuale del Doria Grand Hotel, Milano.

A presiedere la sessione mattutina sono la Dott.ssa Roberta Marcoaldi e l’Ing. Cristina Romanelli, entrambe appartenenti all’Istituto Superiore di Sanità (ISS) di Roma, le quali hanno presentato le loro relazioni in mattinata. La Dott.ssa Marcoaldi ha voluto definire gli aspetti normativi mentre l’Ing. Romanelli si è dedicata agli “Organismi Notificati”.

Come ultimo relatore prima della pausa pranzo è intervenuto il Dott. Domenico Criscuolo (Presidente del Consiglio di Amministrazione Genovax di Torino) che ha presentato la sua relazione riguardante la sperimentazione clinica.

La sessione pomeridiana, presieduta dal Dott. Ing. Giovanni Luca Amicucci, (Dipartimento Tecnologie di Sicurezza INAIL di Roma) e dal Dott. Matteo Slaviero (Bayer Healtcare, membro del gruppo di lavoro S.S.F.A. sui DM, Milano) ha visto come primo espositore lo stesso Dott. Ing. Amicucci che ha trattato il fondamentale aspetto della sicurezza sul lavoro nell’uso dei DM.

A seguire, il Dott. Ing. Vincenzo Ventimiglia (Amministratore Delegato SLT s.r.l., Cernusco sul Naviglio, Milano) e il Dott. Slaviero.

A concludere l’incontro è stato il Dott. Enrico Porri  (Responsabile Area Normative & Regulatory, Centro Studi Assobiomedica, Roma-Milano) che ha trattato il tema del mercato dei DM.

Alla fine della Giornata di Studio è scaturito un interessante dibattito tra pubblico e relatori, che ha permesso di mettere a confronto i vari punti di vista sul tema.