01/10/2003 – Giornata di Studio – CLASSIFICAZIONE, IMBALLAGGIO ED ETICHETTATURA DEI PREPARATI PERICOLOSI

CLASSIFICAZIONE, IMBALLAGGIO ED ETICHETTATURA
DEI PREPARATI PERICOLOSI
NovitĂ  introdotte dal Dlgs 65/2003


mercoledì, 1 ottobre 2003

Milano, Istituto Milanese Martinitt

 
In collaborazione con

UniversitĂ  degli Studi – Brescia


La giornata si propone di approfondire gli aspetti normativi e tecnici connessi alle nuove disposizioni sui preparati pericolosi e infatti prende le mosse dall’ entrata in vigore del D.Lgs. n° 65 del 14 marzo 2003 relativo alla classificazione, all’imballaggio e all’etichettatura dei preparati pericolosi, che recepisce le Direttive 1999/45/CE e 2001/60/CE. Il nuovo decreto completa l’aggiornamento del quadro legislativo nazionale sulle sostanze e i preparati pericolosi cui le aziende e gli organi preposti al controllo dovranno attenersi per la messa in commercio sul mercato italiano.
L’incontro si propone inoltre di mettere a confronto industrie, associazioni interessate e istituzioni di riferimento: Ministero della Salute, Ministero dell’Ambiente e Istituto Superiore di Sanità.

PROGRAMMA

9.00 – 9.20 REGISTRAZIONE

9.20 – 9.30 APERTURA DEI LAVORI
Prof. ALBERTO FRIGERIO, UniversitĂ  degli Studi, Brescia; Presidente GSISR, Milano

Presiede: Dott. CARLO ZAGHI, Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio, Roma

ASPETTI NORMATIVI

9.30 – 10.10 Classificazione, imballaggio ed etichettatura dei preparati pericolosi alla luce del Decreto Legislativo 14 marzo 2003, n. 65 (attuazione direttive 1999/45/CE e 2001/60/CE)
Dr. PIETRO PISTOLESE, Dip. prevenzione, Ministero della Salute

10.10 – 10.40 La nuova classificazione ambientale dei preparati chimici pericolosi
Dott. CARLO ZAGHI, Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio, Roma

ASPETTI TECNICI

10.40 – 11.10 Schede di sicurezza per i preparati: una sfida per gli operatori professionali
Dott. MAURO SABETTA, Servizio Energia e Ambiente dell’Unione Industriale di Torino

11.00 – 11.15 DISCUSSIONE

11.15 – 11.30 COFFEEE BREAK

11.30 – 12.00 Progettazione e realizzazione degli imballaggi per i preparati pericolosi (Materie prime e materiali per gli imballaggi dei preparati pericolosi)
Dr. ROBERTO MAGNAGHI, CONAI

12.00 – 12.30 Registrazione delle richieste di informazioni concernenti i prodotti contenuti nell’ archivio
Prof. EMMA PANNACCIULLI, Centro antiveleno, Azienda Ospedaliera, Ospedale Niguarda Ca’Granda

12.30 – 12.45 DISCUSSIONE

12.45 – 13.45 PRANZO A BUFFET

Presiede: Dott. MAURO SABETTA, Servizio Energia e Ambiente dell’Unione Industriale di Torino

IL PUNTO DI VISTA DELLE INDUSTRIE PRODUTTRICI

13.45 – 14.15 Valutazione di rischio e gestione di preparati pericolosi
Ing. EDOARDO GALATOLA, Sindar srl, Lodi

14.15 – 14.45 Criteri e Considerazioni per l’analisi delle Conseguenze dei Preparati Pericolosi
Ing. SABATINO DITALI, Servizio Salute Sicurezza e Ambiente Snamprogetti, San Donato Milanese

14.45 – 15.15 Solventi e Vernici (titolo indicativo)

15.15 – 15.45 DISCUSSIONE E CONCLUSIONI