13/02/2006 – Giornata di Studio – BONIFICA DI SITI CONTAMINATI

BONIFICA DI SITI CONTAMINATI
Caratterizzazione e tecnologie di risanamento

lunedì 13 febbraio 2006

Istituto Milanese Martinitt – Milano, Via Pitteri, 56

 
 

L’identificazione, la caratterizzazione ed il recupero di aree contaminate costituiscono oggi un problema ambientale
di prioritaria importanza, sia al livello europeo che a livello nazionale.

Scopo della Giornata di Studio odierna è quindi quello di fare il punto della situazione, fornendo indicazioni da seguire per affrontare e gestire interventi di bonifica ambientale e spunti di riflessione e confronto per mettere in atto campagne di controllo e monitoraggio.

Verrà infatti analizzata la più attuale legislazione in materia di prevenzione e recupero dei siti contaminati,
si prenderanno in esame concrete modalità operative, approfondendo il progresso delle tecnologie di risanamento disponibili, senza trascurare i temi relativi all’analisi di rischio e gli aspetti relativi all’acquisizione,
valutazione ed elaborazione dei dati.

Sede del Seminario:
Istituto Milanese Martinitt
Via Pitteri 56 (tangenziale Est – uscita Rubattino)
Autobus 54 o 75 da Lambrate (MM2)

Programma

9.00-9.20 REGISTRAZIONE

9.20-9.30 APERTURA DEI LAVORI
Prof. ALBERTO FRIGERIO, GSISR, Milano

Presiede: Prof. LUCA BONOMO, Sez. Ambientale, DIIAR, Politecnico di Milano

9.30-10.00 Prospettive alla luce del nuovo decreto legislativo recante “Norme in materia ambientale”
Dott. ALBERTO MILANI, SET srl, Buccinasco (MI)

10.00-10.30 Applicazione delle tecnologie di bonifica in situ nei siti di interesse nazionale: aspetti tecnici e normativi
Dott.ssa FRANCESCA QUERCIA, Ing. LAURA D’APRILE, Dipartimento Difesa del Suolo, APAT, Roma

10.30-11.00 Analisi di rischio a protezione della falda da mercurio e idrocarburi ad alto peso molecolare: un caso di studio
Dott.ssa SABRINA SAPONARO, Dott.ssa ELENA SEZENNA, Prof. LUCA BONOMO, Sez. Ambientale, DIIAR, Politecnico di Milano

11.00-11.15 DISCUSSIONE
11.15-11.30 COFFEE BREAK

CARATTERIZZAZIONE E ITER PROGETTUALI DEGLI INTERVENTI DI BONIFICA

11.30-12.00 Tecniche innovative per la caratterizzazione di siti contaminati
Dott. RAJANDREA SETHI, Dipartimento di Ingegneria del Territorio, dell’Ambiente e delle Geotecnologie, Politecnico di Torino

12.00-12.30 L’esperienza della Provincia di Milano nell’applicazione del quadro normativo in materia di bonifiche di siti contaminati
Dott. LUCA RAFFAELLI, Responsabile Servizio Bonifiche siti contaminati, Provincia di Milano

12.30-13.00 La biodisponibilità in siti contaminati
Dott. GIANNANTONIO PETRUZZELLI, Dott.ssa FRANCESCA PEDRON, Istituto per lo Studio degli Ecosistemi (ISE), Sez. Chimica del Suolo, CNR, Pisa

13.00-13.15 DISCUSSIONE
13.15-14.15 PRANZO A BUFFET

Presiedono: Prof. GIOVANNI PIETRO BERETTA, Dip. di Scienze della Terra “Ardito Desio”, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Università degli Studi, Milano;
Dott. LUCA RAFFAELLI, Responsabile Servizio Bonifiche siti contaminati, Provincia di Milano

REALIZZAZIONE DI BONIFICA E MESSA IN SICUREZZA

14.15-14.45 Progettazione e realizzazione di barriere reattive permeabili
Prof. ANTONIO DI MOLFETTA, Dipartimento di Ingegneria del Territorio, dell’Ambiente e delle Geotecnologie, Politecnico di Torino

14.45-15.00 Messa in sicurezza di siti contaminati e discariche
Ing. ALESSANDRO MICHELANGELI, Coordinatore del Comitato “Difesa Discariche” ANIDA, Milano

15.00-15.30 Interventi in situ: situazione attuale e prospettive nelle future applicazioni per la bonifica di siti contaminati
Prof. GIOVANNI PIETRO BERETTA, Dip. di Scienze della Terra “Ardito Desio”, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Università degli Studi, Milano

15.30-15.45 DISCUSSIONE

15.45-16.15 Bioremediation in Europa: orientamenti operativi per il riutilizzo ecocompatibile delle matrici trattate
Dott. Ing. EDOARDO FORNARO, ENVIROREM sagl – Environmental Remediation Technologies, Lugano (Svizzera)

16.15-16.45 Studi di fitoestrazione assistita: dai test di laboratorio alle prove in campo
Dott.ssa ELIANA TASSI, Istituto per lo Studio degli Ecosistemi (ISE), Sez. Chimica del Suolo, CNR, Pisa

16.45-17.15 Analisi di rischio e limiti di bonifica accettabili: criteri di valutazione e monitoraggio
Ing. CRISTIANO POZZI, Project Manager, Milano

17.15-17.30 DISCUSSIONE E CONCLUSIONE