24/10/2001 – Giornata di Studio – RECUPERO ENERGETICO

RECUPERO ENERGETICO
Negli impianti di depurazione delle acque
mercoledì 24 ottobre 2001

Milano, C.N.R.

 

I
n collaborazione conUniversità degli Studi – Brescia

La Giornata di Studio si propone di analizzare il processo di depurazione delle acque focalizzando l’attenzione sull’aspetto energetico durante l’intero ciclo di trattamento.
L’incontro si apre con un excursus sulla situazione normativa in materia e prosegue con l’analisi della progettazione degli impianti di depurazione alla luce del risparmio energetico. Ampio spazio viene dato alla valutazione delle caratteristiche della gestione anaerobica e del recupero energetico associato alla co-digestione di fanghi urbani e reflui concentrati.
Un’ampia sessione viene dedicata, nella seconda parte della Giornata di Studio, alla discussione sull’argomento riportando alcune esperienze di gestione anaerobica.
Si prendono infatti in esame i casi specifici dei piccoli, medi e grandi impianti di depurazione delle acque.

PROGRAMMA

9.15 – 9.30 – REGISTRAZIONE

9.30 – 9.40 – APERTURA DEI LAVORI
Prof. ALBERTO FRIGERIO, Università degli Studi, Brescia; Presidente GSISR, Milano

INTRODUZIONE AL TEMA

Presiede: Prof. PAOLO BERBENNI, Dip.to di Ingegneria Idraulica, Ambientale e del Rilevamento, D.I.I.A.R., Facoltà di Ingegneria, Politecnico, Milano

9.40 – 10.10 Lo stato della normativa in materia di depurazione delle acque
Ing.ANGELO ELEFANTI, Ing. PAOLO CASCIANO, Direzione Risorse Idriche e Servizi di Pubblica Utilità, Regione Lombardia, Milano

10.10 – 10.40 La progettazione degli impianti di depurazione alla luce del risparmio energetico
Prof. ROBERTO CANZIANI, Professore Associato di Ingegneria Sanitaria-Ambientale, Dip.to di Ingegneria Idraulica, Ambientale e del Rilevamento, D.I.I.A.R., Facoltà di Ingegneria, Politecnico, Milano

10.40 – 11.00 – DISCUSSIONE

11.00 – 11.20 – COFFEE BREAK

ASPETTI GESTIONALI

11.20 – 11.50 Caratteristiche della gestione anaerobica negli impianti di depurazione
Prof. Ing. FABIO CONTI, Professore Associato di Ingegneria Sanitaria-Ambientale, Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi, Pavia

11.50 – 12.20 Recupero energetico nella co-digestione di fanghi urbani e reflui concentrati
Prof. ALBERTO ROZZI, Professore Associato;
Ing. ENRICO REMIGI, Dottorando, Dip.to di Ingegneria Idraulica, Ambientale e del Rilevamento, D.I.I.A.R., Facoltà di Ingegneria, Politecnico, Milano

12.20 – 12.50 Limiti di convenienza nella progettazione della sezione anaerobica di trattamento fanghi
Dr.ssa PATRIZIA RAGAZZO, Consorzio Acquedotto Basso Piave, San Donà di Piave

12.50 – 13.30 DISCUSSIONE

ANALISI DI CASI SPECIFICI

Presiede: Prof. DOMENICO GIUSTO, Rivista Inquinamento�

14.30 – 15.00 Piccoli impianti di depurazione: il caso AGAC
Ing. MAURO PERGETTI, Capo Area, Gestione Impianti Area Depurazione, AGAC, Reggio Emilia

15.00 – 15.30 Il recupero energetico nel caso di un impianto di dimensioni medio-piccole
Ing. PIERCESARE ARBIZZOIA, Direttore Consorzio Gestione Acque, Arona

15.30 – 16.00 Il recupero energetico in un impianto di grandi dimensioni
Sig. FRANCESCO RIZZUTO, Responsabile Laboratorio, Consorzio di Bonifica dell’Alto Lambro, Monza

16.00 – 17.00 DISCUSSIONE E CONCLUSIONI