28/02/2007 – Giornata di Studio – ACQUE REFLUE E FANGHI

ACQUE REFLUE E FANGHI
Aspetti tecnici, ambientali e normativi

mercoledì 28 febbraio 2007

Istituto Milanese Martinitt – Milano, Via Pitteri, 56

 
 

Il radicale cambiamento che ha investito negli ultimi anni il comparto idrico si inserisce in uno scenario
fortemente frammentario ed eterogeneo dal punto di vista amministrativo.
L’evoluzione degli scenari richiede alle Aziende del settore idrico nuovi assetti organizzativi e gestionali
che rispondano alle particolari esigenze del sistema e contemporaneamente
permettano di migliorare le performance gestionali ed economico-finanziarie.
Il quadro normativo ancora incerto e in continua evoluzione non facilita il decollo del sistema e
la realizzazione dei piani strategici.

Scopo della Giornata di Studio odierna è quindi quello di fare il punto della situazione:
anche grazie alla presenza di Illustri Autorità Istituzionali di riferimento, verrà infatti analizzata
la più attuale legislazione in materia, analizzando gli “aspetti in sospeso” e le problematiche operative e
anticipando importanti novità nel settore; si analizzeranno gli sviluppi tecnologici nella depurazione dei reflui,
gli aspetti relativi alla progettazione, trattamento e gestione della “linea fanghi”, il riutilizzo e gli aspetti penali.

Sede del Seminario:
Istituto Milanese Martinitt
Via Pitteri 56 (tangenziale Est – uscita Rubattino)
Autobus 54 o 75 da Lambrate (MM2)

Come raggiungere l’Istituto Milanese Martinitt

Hotel convenzionati

Programma

9.00-9.20 REGISTRAZIONE

9.20-9.30 APERTURA DEI LAVORI
Prof. ALBERTO FRIGERIO, Presidente GSISR, Milano

Presiede: Prof. VINCENZO RIGANTI, Dipartimento di Chimica Generale, Università degli Studi, Pavia

9.45-10.15 Quadro normativo
D.Lgs 152/06: stato attuale dei lavori di revisione e prospettive future

Dott. RICCARDO RIFICI, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare, Roma

10.15-10.30 DISCUSSIONE
10.30-10.45 COFFEE BREAK

10.45-11.15 Attuazione della riforma dei Servizi Idrici: nuovo assetto organizzativo-gestionale e orientamenti strategici
Ing. PAOLO CASCIANO, Regione Lombardia, Milano

11.15-11.45 Programma di Tutela e uso delle acque: norme tecniche regionali di attuazione (acque reflue, acque meteoriche e di dilavamento, ecc…)
Ing. FRANCESCO BRUNETTI, Responsabile U.O. Risorse Idriche, Naturali, Suolo, Bonifiche e Rifiuti, ARPA Lombardia, Dip. di Milano-sede di Parabiago

LINEA ACQUE

11.45-12.15 Criteri di gestione e standard qualitativi nel controllo di impianti di trattamento e impatto della nuova normativa sulle Aziende del settore
Dott.ssa CECILIA BRESCIANINI, Dirigente, AREA 08 – Ambiente, Provincia di Genova

12.15-12.45 Sviluppi tecnologici nella depurazione dei reflui
Prof. RENATO VISMARA, D.I.I.A.R., Politecnico di Milano

SESSIONE POSTER

12.45-13.00 Upgrading di impianti a fanghi attivi con processi a letto mobile ibrido: dallo studio pilota all’applicazione reale
Ing. LUIGI FALLETTI, Ing. LINO CONTE, Dip. Processi Chimici, Università degli Studi, Padova

13.00-13.15 Effetti delle acque meteoriche di dilavamento sugli impianti di depurazione. Aspetti idraulici
Ing. LUIGI FALLETTI, Ordine Ingegneri, Padova;
Ing. SABRINA SANDONA’, Ordine Ingegneri, Vicenza

13.15-13.30 DISCUSSIONE
13.30-14.15 PRANZO A BUFFET

Presiede: Prof. VINCENZO RIGANTI, Dipartimento di Chimica Generale, Università degli Studi, Pavia

LINEA FANGHI

14.15-14.45 Progettazione, trattamento e gestione della linea fanghi
Prof. Ing. CARLO COLLIVIGNARELLI, Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura, Territorio e Ambiente, Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi, Brescia

14.45-15.15 Depurazione biologica nei fanghi attivi: analisi della microfauna e dei batteri filamentosi per il controllo di qualità degli impianti
Dott.ssa LORENA GUGLIELMI, ENIA SpA, Reggio Emilia

15.15-15.30 DISCUSSIONE

RIUTILIZZO

15.30-16.00 Riutilizzo di acque depurate: analisi delle diverse possibilità di riutilizzo e problematiche connesse
Ing. SERGIO CAVALLARI, Ingegneria Sanitaria-Ambientale, Dipartimento Ingegneria Civile, Università degli Studi, Brescia

16.00-16.30 Recupero di fanghi di depurazione: le opportunità e le condizioni per il recupero di materia tramite compostaggio e/o di energia tramite digestione anaerobica
Dott. MASSIMO CENTEMERO, Direttore Tecnico CIC (Consorzio Italiano Compostatori), Roma

ASPETTI PENALI

16.30-17.00 Profili penali
Prof.ssa Avv. ALBERTA LEONARDA VERGINE, Dipartimento di Diritto e Procedura Penale “Cesare Beccaria”, Università degli Studi, Pavia

17.00-17.15 DISCUSSIONE E CONCLUSIONE