29/01/2003 – Giornata di Studio – RECUPERO ENERGETICO NEGLI IMPIANTI DI INCENERIMENTO

RECUPERO ENERGETICO NEGLI IMPIANTI DI INCENERIMENTO¬
Profilo normativo e tecnico

mercoledì 29 gennaio 2003

Istituto Milanese Martinitt – Milano, Via Pitteri, 56

 

In collaborazione con

Università degli Studi РBrescia

Direzione Generale Sanità РRegione Lombardia, Milano


La giornata di studio si apre valutando gli aspetti normativi del recupero energetico negli impianti di incenerimento, ed in particolare gli indirizzi attuali e le prospettive nella termovalorizzazione dei rifiuti. Verr√† poi svolto un intervento sulle procedure autorizzative negli impianti di incenerimento e verranno esaminate le linee di razionalizzazione legislativa e di semplificazione procedimentale. Per le valutazioni economiche e ambientali vi sar√† prima una valutazione economico finanziaria di un impianto e a seguire i vantaggi della termovalorizzazione e un intervento sulle prestazioni energetiche e ambientali del termoutilizzatore. Il pomeriggio sar√† ampiamente dedicato agli aspetti tecnico-impiantistici con una primaria introduzione al recupero energetico; entrando “nel vivo” si esamineranno i sistemi energetici integrati, nonch√© i processi termici con recupero energetico per lo smaltimento di fanghi e rifiuti speciali. Gli impianti di abbattimento dei fumi e le problematiche relative alla gestione e all’utilizzo dei residui vegetali concluderanno la giornata.

 

PROGRAMMA

9.00 – 9.20 REGISTRAZIONE

9.20 – 9.30 APERTURA DEI LAVORI
Prof. ALBERTO FRIGERIO, Università degli Studi, Brescia; Presidente GSISR, Milano

Presiede: Dr. GIUSEPPE VIVIANO, Istituto Superiore di Sanità, Roma

ASPETTI NORMATIVI

9.30 – 10.00 Indirizzi attuali e prospettive nella termovalorizzazione dei rifiuti
Dr. GIUSEPPE VIVIANO,
Dr. GAETANO SETTIMO,Istituto Superiore di Sanità, Roma

10.00 – 10.30 Impianti di incenerimento con recupero energetico: procedure autorizzative
Prof. Avv. GIUSEPPE MINIERI, Docente Diritto Amministrativo, Univ. degli Studi di Milano; Presidente Onorario Unione Avvocati Europei (U.A.E. – Lussemburgo)

10.30 – 11.00 Valutazione economico – finanziaria di un impianto di recupero energetico da rifiuti
Ing. SERGIO TRAPANOTTO, APS S.p.A. Divisione Ambiente Amniup, Padova

11.00 – 11.15 DISCUSSIONE

11.15 – 11.30 COFFEE BREAK

VALUTAZIONI ECONOMICHE E AMBIENTALI

11.30 – 12.00 Vantaggi della termovalorizzazione: i crediti di emissioni in atmosfera
Dr. GIOVANNI DE PAOLI, Responsabile Area Sud 2, Fenice

12.00 – 12.30 Prestazioni energetiche e ambientali del termoutilizzatore
Prof. Ing.GIAN PAOLO BERETTA, Dip. Ingegneria Meccanica, Univ. degli Studi, Brescia

12.30 -13.00 Introduzione al recupero energetico negli impianti di incenerimento
Prof. UMBERTO GHEZZI, Dipartimento di Energetica, Politecnico, Milano

13.00 – 13.15 DISCUSSIONE

13.15-14.05 PRANZO A BUFFET

Presiede: Prof. SERGIO FACCHETTI, Facoltà di Farmacia, Università degli studi di Milano

14.05 – 14.35 Impianti di termodistruzione in sistemi energetici integrati
Ing. FAUSTO FERRARESI, Dir. Tecnico,
Ing. SANDRO BOARINI, Resp. Servizi Tecnici, AGEA, Ferrara

14.35 – 15.05 Processi termici con recupero energetico per lo smaltimento di fanghi e rifiuti speciali anche pericolosi
Dr. RICCARDO CHIRONE, CNR, Napoli

15.05 – 15.35 Impianti abbattimento fumi provenienti da recuperi energetici
Dr. ALESSANDRO MOLA, Area Impianti Srl – Albignasego, Padova

15.35 – 16.05 Gestione e utilizzo energetico dei residui vegetali: problemi e soluzioni
Prof. GIOVANNI RIVA, Università degli Studi, Ancona

16.05 – 16.35 DISCUSSIONE E CONCLUSIONI