10/02/2004 – Settimana Ambiente – LE DISCARICHE

SETTIMANA AMBIENTE 2004Giornata di Studio

LE DISCARICHE
A un anno dall’entrata in vigore del D.Lgs 36/2003
 

martedì 10 febbraio 2004

Istituto Milanese Martinitt – Milano, Via Pitteri, 56

 
 In collaborazione con

UniversitĂ  degli Studi – Brescia
La giornata si propone di fare il punto sull’attuale situazione dopo un anno dall’entrata in vigore del D.Lgs 36/2003, “Attuazione della direttiva 1999/31/CE” in materia di costruzione e gestione delle discariche, e del D.M. 13 marzo 2003 “criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica”.Analizzando i problemi e i dubbi derivanti dal cambiamento degli adempimenti, delle procedure, delle gestioni operative e finanziarie a carico delle imprese che gestiscono le discariche, dei Comuni che producono rifiuti e degli Enti che rilasciano le autorizzazioni, questa giornata si propone di fornire delle delucidazioni sulle procedure operative e di far acquisire le conoscenze necessarie per affrontare i nuovi dettami legislativi ed i nuovi adempimenti.

 
 

Sede del Seminario:
Istituto Milanese Martinitt
Via Pitteri 56 (tangenziale Est – uscita Rubattino)
Autobus 54 o 75 da Lambrate (MM2)

Programma:

9.00 – 9.20 REGISTRAZIONE

9.20 – 9.30 APERTURA DEI LAVORI
Prof. ALBERTO FRIGERIO, UniversitĂ  degli Studi, Brescia; Presidente GSISR, Milano

Presiede: Dr.ssa LOREDANA MUSMECI, Istituto Superiore di SanitĂ , Roma

L’ATTUAZIONE DELLA NORMATIVA: VALUTAZIONE CRITICA

9.30 – 10.30 Commento del Decreto Legislativo 13 gennaio 2003, n. 36 a un anno dall’entrata in vigore
Dr.ssa LOREDANA MUSMECI, Istituto Superiore di SanitĂ , Roma

10.30 – 10.45 COFFEE BREAK

10.45 – 11.45 I criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica
Dr.ssa ROSANNA LARAIA, A.P.A.T. Roma

11.45 – 12.45 Valutazione dei criteri impiantistici:
Il piano di gestione operativa e post-operativa
Il piano di sorveglianza e di controlloIl piano di ripristino ambientale
I piani finanziari
La procedura di chiusura

Dr. Ing. FRANCO SCARABELLI, Studio Tecnico Scarabelli, Voghera (PV)

12.45 – 13.00 DISCUSSIONE
13.00 – 14.00 PRANZO A BUFFET

Presiede: Dr.ssa ROSANNA LARAIA, A.P.A.T. Roma

GLI ASPETTI TECNICI E AMBIENTALI: EVENTUALI PROBLEMATICHE

14.00 – 14.30 Le procedure di gestione di una discarica alla luce del D.lgs 36/2003: dubbi e certezze
Dr. Ing. FABRIZIO BONNARDEL, Dirigente AMIAT, Torino

14.30 – 15.00 Il regime transitorio: il Piano di Adeguamento
Dr. Ing. STEFANO FRANCO, Coordinatore Settore Ambiente, Milanoprogetti S.p.A

15.00 – 15.30 Piani di Adeguamento: esperienze e nuovi indirizzi
Dr. GIAN PAOLO ONEDA, Dirigente Geologo, ARPA Lombardia, Brescia

15.30 – 15.45 DISCUSSIONE

15.45 – 16.15 Linee guida sulla equivalenza degli strati di impermealizzazione del fondo discariche e sulla equivalenza degli strati di copertura delle discariche
Dr. Ing. ALESSANDRO MICHELANGELI, Coordinatore del Comitato “Difesa Discariche” ANIDA, Milano

16.15 – 16.45 Proposte di soluzioni tecniche per sistemi di copertura e contenimento delle discariche
Dr. Ing. STEFANO VEGGI, Studio Geotecnico Italiano – Milano

16.45 – 17.15 Misure, procedure e orientamenti per la prevenzione e la riduzione delle ripercussioni negative sulle risorse idriche
Dr. GIAN PAOLO DROLI, Studio Idrogeologico, Geoeco, Udine

17.15 – 17.30 DISCUSSIONE E CONCLUSIONI