IL PRODOTTO BIOLOGICO
Caratteristiche e ruolo nel settore agroalimentare italiano

Sede congressuale Doria Grand Hotel, via Andrea Doria 22, Milano

SCARICA IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

SCARICA LA SCHEDA D’ISCRIZIONE

Diminuire in maniera sostanziale l’utilizzo di fitofarmaci chimici dalle pratiche agricole tradizionali, sta diventando un punto inderogabile nell’agenda delle politiche ambientali Europee per via dei gravi danni eco sistemici che l’assorbimento da parte del terreno di queste sostanze comporta.
Partendo da questo presupposto, l’adozione di tecniche agricole più sostenibili sta avendo una grande diffusione sul territorio nazionale e internazionale. Parallelamente il consumatore è di fatto più consapevole delle conseguenze che può avere un errato utilizzo delle risorse naturali e la sua scelta al supermercato si orienta sempre più spesso nella predilezione di prodotti ottenuti da produzioni a basso impatto ambientale.
Questo atteggiamento ha portato allo sviluppo di un vero e proprio mercato del prodotto biologico che ha condizionato anche le scelte imprenditoriali delle aziende agricole e della grande distribuzione. In questo panorama di importante mutamento, è forte il bisogno di una legislazione aggiornata e consolidata anche sulla base di un’adeguata attività di ricerca.

Gruppo Scientifico Italiano Studi e Ricerche propone una giornata di studio e approfondimento nella quale, grazie alla partecipazione di importanti Autorità Istituzionali e personalità di spicco del mondo scientifico, verrà tracciato il quadro completo del ruolo che il “prodotto biologico” occupa nell’industria agroalimentare italiana. Verranno discussi gli aspetti normativi e socio-economici, lo stato dell’arte della ricerca applicata allo sviluppo di nuove tecnologie e la sicurezza dei prodotti bio. Infine il produttore, il certificatore e il distributore saranno chiamati a portare la loro testimonianza per concludere in modo esaustivo e completo un momento di grande valore scientifico e di aggiornamento rivolto a coloro che operano a tutti i livelli nella filiera agroalimentare.

SCARICA IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA